Condizioni Generali

CONTENUTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO
L'organizzatore del viaggio è Intelekta Murska Sobota, d. o. o., che garantisce l'esecuzione del programma pubblicato in base al contenuto dell'accordo. L'organizzatore eseguirà integralmente e come descritto i servizi, tranne in circostanze eccezionali (guerre, rivolte, scioperi, azioni terroristiche, servizi igienico-sanitari, catastrofi naturali, interventi delle autorità statali competenti, ecc.).

ISCRIZIONI E PAGAMENTI
Al momento dell'iscrizione al viaggio, il viaggiatore firma il contratto di viaggio (modulo di registrazione), che è allo stesso tempo una conferma della prenotazione, con la nota: "Conosco i termini e le condizioni generali, il programma di viaggio e il modulo di informazioni standard e quindi accetto tutto per intero". Con questo consenso i termini e le condizioni diventano un obbligo legale sia per il passeggero che per l'organizzatore. In caso di prenotazione tramite telefono o Internet, si considera che il viaggiatore abbia accettato i termini di questi Termini e condizioni generali e che sia stato portato a conoscenza del programma di viaggio e del modulo di informazioni standard al telefono o dell'organizzazione di viaggio ordinata online. La condizione essenziale per la validità della domanda per telefono o via Internet è il pagamento della fattura in conformità con la valuta specificata. Salvo diversamente specificato nel programma di viaggio, al momento dell'iscrizione verrà richiesto il 30% dell'importo totale del pacchetto e il restante 70% del prezzo del pacchetto dovrà essere saldato almeno 21 giorni prima della partenza. Se l'inizio del viaggio concordato è di meno di 21 giorni dalla conclusione del contratto, il valore totale dell'accordo alla conclusione del contratto è immediato. Se il passeggero non paga l'importo entro il termine stabilito, si considera che abbia annullato il contratto e l'organizzatore ha il diritto di addebitare i costi di cancellazione in conformità con il punto di ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO.

PREZZI DEI PACCHETTI TURISTICI
I prezzi di tutti i pacchetti sono determinati dal programma di viaggio e sono validi dalla data di pubblicazione del programma. Se si è verificata una variazione del tasso di cambio in base al quale viene calcolato un aumento dei costi di trasporto, compresi i costi del carburante o un aumento delle tasse per determinati servizi (negli aeroporti, porti, ecc.) che incidono sul costo del viaggio, l'organizzatore ha il diritto di aumentare il prezzo. L'organizzatore informerà il passeggero di eventuali aumenti del prezzo entro e non oltre 20 giorni prima della partenza. Se l'aumento del prezzo supera l'8%, il passeggero ha il diritto di risolvere il contratto e il diritto al rimborso dell'importo pagato, ma senza il diritto al risarcimento del danno e di eventuali costi di visto, assicurazione, vaccinazione e costi simili. Eventuali sconti e vantaggi si escludono a vicenda e non sono cumulabili. Se sono previsti ulteriori sconti, il viaggiatore può scegliere lo sconto più adatto a lui. L'organizzatore può specificare o consentire al programma la possibilità per il viaggiatore di pagare per i servizi forniti all'estero (ad esempio viaggi facoltativi). In questo caso, l'organizzatore non agisce come organizzatore o mediatore, ma solo come informatore. Pertanto, il viaggiatore rivendica tutti i reclami in loco (all'estero). In conformità con la decisione dell'Associazione delle agenzie turistiche slovene, i costi della domanda possono essere addebitati per la vendita di accordi turistici.

CATEGORIZZAZIONE E DESCRIZIONE DEI SERVIZI
Le categorie delle strutture ricettive (numero di stelle) elencate in questo catalogo sono basate sulla categorizzazione locale ufficiale e pertanto non sono di responsabilità dell'organizzatore. L'Organizzatore si riserva il diritto di ritirare o aggiungere una mezza stella in base alle opinioni dei nostri ospiti degli anni precedenti, nell'opinione di altri stimabili organizzatori, nell'esperienza dei nostri rappresentanti e nella situazione reale dopo una revisione da parte del nostro staff. Il numero di stelle tra i diversi tipi di alloggio non è comparabile. Cibo, comfort e altri servizi sono sotto il controllo delle organizzazioni turistiche locali. Gli standard delle offerte turistiche tra le destinazioni e le destinazioni turistiche selezionate sono diversi e incomparabili. L'Organizzatore non si assume alcuna responsabilità per eventuali informazioni scritte o orali fornite al Passeggero nel punto vendita e non rispetta le descrizioni dei servizi in questo programma. L'organizzatore non è inoltre responsabile delle informazioni sui siti Web dei singoli hotel. La descrizione dei servizi e delle strutture in ciascun catalogo si applica solo a coloro che si iscrivono o pagano per l'oggetto selezionato in base ai prezzi pubblicati in ciascun catalogo. Nel caso di offerte "last minute" e altre campagne, vengono prese in considerazione anche le descrizioni aggiuntive oltre a quelle di ciascuna campagna specifica.

FORTUNA

Gli alloggi prenotati tramite l'offerta »Fortuna« non garantiscono la sistemazione in una struttura denominata ma in una struttura di classificazione nazionale sconosciuta e riservata. A parte la destinazione, le categorie e i tipi di servizi (OB, BB, HB, FB, AI), nessun altro servizio è garantito e non fa parte del contratto di viaggio. L'assegnazione dell'hotel è generalmente disponibile solo all'arrivo all'aeroporto di destinazione in base alla capacità disponibile. Passeggeri individuali o gruppi di viaggiatori possono essere sistemati in diverse strutture ricettive, in diverse aree di vacanza, anche se hanno tutti pagato lo stesso prezzo.

MODIFICA DEL PACCHETTO TURISTICO
L'organizzatore del programma ha il diritto di modificare il programma in caso di circostanze straordinarie che non avrebbero potuto essere previste, evitate o prevenute (vedere il CONTENUTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO). L'organizzatore può modificare la sistemazione convenzionata, che può avvenire solo sul posto, ma solo con alloggio in una struttura della stessa o superiore categoria e a proprie spese. La compagnia aerea si riserva il diritto di modificare l'orario, che può avvenire poco prima della partenza. Per vari motivi, come scioperi, maltempo, manutenzione di emergenza, riparazioni e carichi nello spazio aereo, possono esserci ritardi che non possono essere influenzati dall'organizzatore. Il vettore è responsabile dei costi aggiuntivi o del servizio inutilizzato e di qualsiasi altro danno derivante dal ritardo. Per viaggi o escursioni in cui la data esatta di partenza non era nota al momento del check-in, il viaggiatore deve tener conto del fatto che potrebbero verificarsi chiusure di alcuni musei, chiese, siti archeologici, ecc., pertanto l'organizzatore si riserva il diritto di modificare l'ordine delle singole visite o delle corrispondenti visite alternative. Il passeggero deve essere informato per iscritto in modo chiaro e comprensibile di qualsiasi modifica al programma. Il viaggiatore deve avere un tempo ragionevole per rispondere alla modifica proposta ed essere consapevole delle conseguenze della mancata risposta alla modifica proposta. Se le modifiche comportano una qualità inferiore o un costo inferiore del pacchetto, il viaggiatore ha diritto a una riduzione di prezzo corrispondente.

DURATA DEL VIAGGIO E SERVIZI
Il primo e l'ultimo giorno del viaggio sono destinati per l'arrivo e la partenza alla destinazione, i relativi trasporti e alloggi. Gli orari di partenza possono anche essere pomeridiani o serali e gli orari di ritorno possono essere anche la mattina. In ogni caso, il giorno della partenza e il giorno del ritorno sono conteggiati come i giorni del viaggio.

L'albergatore non è tenuto a servire la cena al viaggiatore a tarda sera e lo stesso vale per la colazione al mattino presto. L'assistenza riservata si applica solo durante il soggiorno a destinazione, dal momento del check-in alla reception fino al check-out.

DIRITTI DELL'ORGANIZZATORE
L'organizzatore può annullare parzialmente o completamente il viaggio se, prima o durante la sua esecuzione, si verificano circostanze eccezionali che non possono essere evitate o impedite e che avrebbero costituito un motivo legittimo per l'organizzatore di non pubblicare il programma o accettare prenotazioni. L'organizzatore può annullare il pacchetto o parte del pacchetto, che viene pagato in più (ad es. trasporto all'aeroporto), anche se il numero minimo di passeggeri previsto per ciascun tipo di pacchetto o pacchetto non è dichiarato:
- per gli accordi con aeromobili, treni o navi appositamente noleggiati, l'80% della loro occupazione,
- per l'organizzazione di autobus per 40 passeggeri,
- per gli accordi sui voli di linea programmati di 15 passeggeri,
- trasportare in aeroporto 6 passeggeri.

L'organizzatore è tenuto ad informarne gli acquirenti entro e non oltre 7 giorni antecedenti l'inizio del programma. In questi casi, l'organizzatore non si assume alcun obbligo di risarcire i clienti, ma restituisce ai clienti l'intero importo pagato o l'importo corrispondente alla parte dei servizi non utilizzati.

Il requisito per un rappresentante sloveno in una destinazione è di almeno 40 passeggeri sloveni.

ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO
Se il passeggero desidera annullare il viaggio, deve farlo per iscritto; la data di ricezione della cancellazione scritta costituisce la base per il calcolo delle spese di cancellazione, vale a dire:
- 20% della quota di partecipazione fino a 30 giorni prima della partenza
- 30% della quota di partecipazione da 29 a 22 giorni prima della partenza
- 50% della quota di partecipazione da 21 a 15 giorni prima della partenza
- 80% della quota di partecipazione da 14 a 8 giorni prima della partenza
- 95% della quota di partecipazione da 7 giorni a 1 giorno prima della partenza
- 100% dopo tali temini
Oltre alle spese di cancellazione sopra menzionate, il viaggiatore è sempre tenuto a coprire l'organizzatore con una tassa amministrativa di 18 € per modulo di iscrizione.

Nel caso di annullamento parziale del viaggio, dove, ad esempio, il viaggio non viene annullato da tutti i passeggeri nella stessa prenotazione che soggiornano in un'unità d'alloggio comune, oltre ai costi di annullamento, conformemente alla tabella sopra e alle spese amministrative, si verificherà un aumento del prezzo dell'accordo per i rimanenti passeggeri rimanenti sulla prenotazione.

La tabella sopra non si applica alle disposizioni turistiche che sono collegate a rotte regolari o voli low cost. Con questo tipo di pacchetti, il costo di annullamento è del 95% del prezzo totale dell'accordo immediatamente dopo la conferma fissa!

Nei casi in cui il viaggiatore debba annullare il viaggio a causa di una grave malattia acuta, morte o lesioni gravi a se stesso o a parenti stretti (genitori, figli, coniuge) o richiedere esercitazioni militari, che si verifichino dopo la conclusione del contratto, con conseguenze dal paragrafo precedente, consigliamo di stipulare la polizza assicurativa presso Zavarovalnica Triglav, con relativo pagamento del premio assicurativo (rischio di annullamento) del 2,96% del prezzo del pacchetti. In questo caso, il passeggero è pienamente vincolato dalle Condizioni generali per l'assicurazione della cancellazione dei viaggi turistici di questa compagnia assicurativa, che sono parte integrante del contratto di viaggio per il quale viene effettuata la cancellazione.

Il viaggiatore previo preavviso dato all'organizzatore entro e non oltre 8 giorni prima dell'inizio del viaggio , può cedere il contratto di vendita di pacchetto turistico a una persona che soddisfa tutte le condizioni per la fruizione del servizio.

Per eventuali modifiche alla prenotazione l'organizzatore addebiterà al viaggiatore € 18. Qualsiasi modifica nel periodo di 30 giorni antecedenti alla partenza non è più considerata come una modifica, bensì come una cancellazione soggetta alla tabella di cancellazione sopra.

OBBLIGHI DELL'ORGANIZZATORE
L'organizzatore deve garantire la buona prestazione dei servizi e la scelta dei partner commerciali e rappresentare i diritti e gli interessi dei passeggeri secondo le buone abitudini turistiche. È tenuto a fornire al viaggiatore tutti i servizi specificati nel programma di concordato ed è responsabile di eventuali servizi che non possono essere eseguiti o parzialmente eseguiti. L'Organizzatore esclude qualsiasi responsabilità in caso di modifica o inadempienza dei servizi derivanti da forza maggiore (vedere il punto CONTENUTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO ) o ritardi dei veicoli per i quali il vettore è responsabile in conformità con le normative applicabili.

OBBLIGHI DEL PASSEGGERO
È responsabilità del passeggero assicurarsi che lui, i suoi documenti e i suoi bagagli soddisfino le condizioni stabilite dalla dogana, la salute e altre normative del paese di origine, nonché da quelle verso cui viaggia. Se perde i suoi documenti o viene derubato durante un viaggio, ma essi sono assolutamente necessari per continuare il viaggio o tornare a casa, dovrà ottenerne i nuovi a proprie spese. Se al viaggiatore viene vietato di proseguire il viaggio a causa di una violazione di una delle suddette condizioni, dovrà sostenere tutte le conseguenze e i costi. Deve anche rispettare le regole nelle strutture alberghiere (molti hotel di fascia media e alta richiedono un abigliamento adeguato, come pantaloni lunghi) e collaborare bene con il rappresentante dell'organizzatore e il fornitore di servizi.

Se il passeggero non adempie ai propri obblighi, sarà responsabile nei confronti dell'organizzatore per i danni causati. L'organizzatore declina ogni responsabilità per i danni che il passeggero potrebbe subire in tal caso. Se il visto viene richiesto tramite l'organizzatore del servizio, non viene garantito il successo o la tempestività dell'ottenimento del visto e non verranno rimborsati i costi di ottenimento del visto.

Il Passeggero è tenuto a fornire all'organizzatore al momento dell'iscrizione le loro esatte informazioni personali, che saranno utilizzate in conformità con la legge. Sulla base di queste informazioni, l'organizzatore effettuerà la prenotazione e comunicherà al cliente l'orario esatto di partenza e altre informazioni di viaggio necessarie non oltre 5 giorni prima della partenza. La mancata accettazione dell'avviso non è considerata forza maggiore sul lato passeggero; i costi sostenuti sarebbero quindi a carico esclusivo del passeggero stesso.

Se un viaggiatore desidera richiedere uno sconto come l'ingresso gratuito a musei, monasteri, gallerie, ecc., è tenuto a richedere il certificato necessario presso l'ambasciata del paese di destinazione a proprie spese.

BAGAGLIO
In base alle normative delle singole compagnie aeree, il passeggero ha il diritto di trasportare gratuitamente un determinato numero di bagagli e per ogni chilogrammo aggiuntivo di peso autorizzato del bagaglio, il passeggero dovrà pagare un supplemento in loco. I bambini di età inferiore a 2 anni non hanno il diritto di trasportare i bagagli. Il trasporto di animali e bagagli speciali, come biciclette, tavole da surf, attrezzatura da golf, ecc., è soggetto ad un costo aggiuntivo, generalmente all'aeroporto di partenza o a quello di destinazione. Il trasporto di animali e questi bagagli deve essere annunciato al momento dell'iscrizione al viaggio, ma il vettore aereo si riserva comunque il diritto di rifiutare il trasporto di animali o di trasportarli a causa di limiti di capacità.. Tutti i costi o eventuali danni dovranno essere sostenuti a carico del passeggero stesso. Al momento dell'iscrizione si dovrà indicare anche il trasporto di tutti gli articoli il cui trasporto nel bagaglio a mano è proibito, a meno che il passeggero non ne abbia bisogno per motivi medici urgenti, ad es. iniezioni di insulina.

L'organizzatore non si assume alcuna responsabilità per i bagagli smarriti o danneggiati. I bagagli smarriti o danneggiati devono essere segnalati al vettore o all'hotel dal passeggero stesso. Nel caso del trasporto aereo, il bagaglio è di esclusiva responsabilità della compagnia aerea in base alle norme in vigore nel trasporto aereo internazionale di passeggeri. In caso di smarrimento o danneggiamento del bagaglio, il passeggero compila il modulo PIR della compagnia aerea che ha effettuato il trasporto e lo consegna al rappresentante della compagnia aerea e ne conserva una copia per sé. Sulla base del modulo, la compagnia aerea paga il risarcimento in conformità con le normative in vigore nel traffico passeggeri internazionale.

L'organizzatore non è inoltre responsabile per il furto o il danneggiamento di bagagli o altri oggetti personali, oggetti di valore e documenti provenienti da strutture ricettive (si consiglia di affittare una cassaforte) e mezzi di trasporto (aerei, autobus, navi).

CAMERE
Se un viaggiatore non paga un extra per una camera con caratteristiche speciali (vista mare, balcone, comfort, posizione - orientamento, piano designato ...), sarà ospitato in una delle camere ufficialmente registrate per l'affitto agli ospiti di un hotel. Le foto delle stanze nel catalogo sono solo esempi, la suddivisione delle camere è a carico degli albergatori. Il tour operator non può influenzare questo, può inoltrare i desideri del passeggero ma non può garantire che essi verranno soddisfatti. Quando alloggia in una camera singola, il viaggiatore deve tener conto del fatto che di solito non soddisfa gli standard di una camera doppia, sia come posizione che come dimensione.

Per ospitare tre o più persone nella stessa stanza del monolocale o dell'appartamento, il viaggiatore deve tener conto del fatto che si tratta generalmente di una camera doppia, studio o appartamento con letti aggiuntivi, quindi la sistemazione di persone in più di solito non soddisfa lo standard di sistemazione di una camera con due persone. Di solito si tratta di un divano o di un letto pieghevole, che per dimensioni e comfort non è lo stesso di un normale letto. Il viaggiatore dovrebbe anche notare che un letto pieghevole limita i movimenti nella stanza.

In base alle consuetudini e ai contratti internazionali con gli albergatori, lo scambio delle camere avviene tra le 12:00 e le 15:00, quindi in base all'orario del volo, la camera dovrà essere lasciata libera entro le 12, e sarà quindi assegnabile dopo le ore 15:00. Alcuni hotel alle volte offrono opzioni di uscita dalla camera ritardata, ma questo dovrà essere concordato e pagato sul posto dal viaggiatore. In molte sistemazioni vengono offerte all'arrivo o alla partenza una stanza separata o un luogo isolato dove poter riporre i propri bagagli, ma essi rimangono sempre ad esclusivo rischio del passeggero.

Gli ospiti che si iscrivono per le offerte last minute e/o altre promozioni devono essere consapevoli del fatto che, sebbene riceveranno camere come descritto nella specifica proposta, di solito saranno le camere peggiori dell'hotel. L'albergatore ha sempre alcuni ospiti che hanno pagato la struttura al prezzo di catalogo, ed è comprensibile che darà loro la precedenza nella scelta delle camere.


NORME SANITARIE E DI SICUREZZA
Secondo i regolamenti dell'Organizzazione mondiale della sanità, un viaggiatore è tenuto a vaccinarsi in alcuni paesi e ad ottenere una documentazione adeguata. La vaccinazione è obbligatoria anche se tale regolamento è adottato dopo la conclusione del contratto di viaggio; questo non è un motivo giustificabile per risolvere il contratto a meno che non vi siano controindicazioni alla salute del passeggero. In questo caso, il passeggero è tenuto a presentare un certificato medico. Il passeggero ha diritto all'assistenza sanitaria e ai servizi sanitari nel paese e all'estero nella misura e in conformità con le norme dell'ente sanitario competente ed è tenuto a conoscerli prima dell'inizio del viaggio.

RECLAMI
Le carenze minori non verranno prese in considerazione. Il passeggero potrà presentare un reclamo nel caso in cui i servizi in programma siano considerati mal eseguiti, indipendente dalle caratteristiche personali del singolo passeggero, dalla sua età, sesso.

L'organizzatore gestirà i reclami solo laddove la causa non possa essere risolta a destinazione. Se, in considerazione del contenuto, il reclamo poteva essere risolto in loco e il passeggero non si fosse lamentato dell'errore in loco e non avesse informato le suddette persone sull'irregolarità, si riterrà che il passeggero abbia acconsentito al servizio difettoso e quindi perso il diritto a presentare reclami successivi con una richiesta di riduzione del prezzo del servizio o pagamento di un risarcimento. Se non è colpa dell'Agenzia se il programma o alcuni dei servizi sono stati implementati, il passeggero ha diritto a una riduzione del costo del valore reale dei servizi non forniti - ma non parte dell'accordo - dei servizi già forniti e soddisfatti dal passeggero. Il viaggiatore non ha diritto al risarcimento per i profitti persi e al risarcimento del danno morale e dei costi che ne derivano. L'organizzatore, tuttavia, è responsabile nei confronti del passeggero per i danni subiti fino a tre volte il prezzo dei servizi di viaggio concordati contrattualmente; questa limitazione non si applica in caso di salute o morte di un passeggero, per la quale l'organizzatore sarebbe responsabile.

Procedura di ricorso:
1. Immediatamente sul posto il passeggero deve comunicare al rappresentante il servizio inappropriato o, in sua assenza al il fornitore del servizio. Il viaggiatore deve collaborare con il rappresentante del programma per risolvere la causa del reclamo. Se il passeggero non accetta la soluzione di reclamo offerta, che corrisponde ai servizi a pagamento previsti dal programma, l'organizzatore ignorerà il reclamo successivo e non risponderà ai passeggeri un reclamo scritto.
2. Se il reclamo non può essere risolto con il rappresentante dell'organizzatore in loco, il passeggero è tenuto a chiamare immediatamente il numero di emergenza dell'organizzatore +386 41 730 072 e richiedere una conferma scritta delle carenze.
3. Ai sensi dell'articolo 893 del Codice delle obbligazioni, il viaggiatore deve presentare un reclamo scritto al punto vendita presso il quale ha presentato la domanda di viaggio entro e non oltre 8 giorni dopo il rientro dal viaggio e allegare il relativo certificato scritto firmato dal rappresentante e le eventuali fatture per spese aggiuntive. Il reclamo deve essere firmato e può essere presentato da ciascun passeggero solo per suo o delegare una terza parte. La delega dovrà essere allegata al reclamo. I reclami inviati via e-mail non saranno considerati. L'Organizzatore gestirà i reclami sostanzialmente presentati con tutti i documenti giustificativi richiesti presentati entro il termine legale.
4. L'organizzatore è tenuto ad inviare la prima risposta scritta al reclamo entro 8 giorni dalla sua ricezione e quella finale entro il tempo necessario per ottenere tutte le informazioni sulla causa del reclamo dal fornitore del servizio.

Nel caso in cui il passeggero abbia rispettato la procedura di reclamo nelle presenti Condizioni generali, può richiedere una riduzione del prezzo o un risarcimento per la non conformità al contratto di viaggio del pacchetto entro due anni dal verificarsi della non conformità. I rimborsi o le riduzioni delle tariffe attribuibili al passeggero in base a diverse leggi, regolamenti e convenzioni vengono detratti l'uno dall'altro al fine di evitare pagamenti in eccesso.

Le offerte last minute e/a prezzo ridotto sono sistemazioni più modeste, ma più convenienti e soprattutto adatte a viaggiatori che non considerano la qualità del loro soggiorno la più importante. In base ai Termini e condizioni generali, un viaggiatore che opta per tale accordo è avvisato della qualità inferiore dell'accordo prima della conclusione del contratto, e pertanto non ha il diritto di perseguire diritti per riduzioni di prezzo derivanti dalla qualità della struttura ricettiva.

TUTELA DEI DATI PERSONALI
L'organizzatore protegge tutti i dati dei passeggeri acquisiti in conformità con i diritti e gli obblighi stabiliti dal regolamento generale sulla protezione dei dati dell'Unione europea. Registrandosi per un viaggio specifico, si ritiene che un viaggiatore acconsenta all'utilizzo di queste informazioni al fine di adempiere agli obblighi e ai diritti contrattuali, nonché ai fini del marketing diretto, delle ricerche di mercato, della segmentazione dei clienti, dell'elaborazione statistica e della notifica dell'offerta dell'organizzatore e dei suoi partner commerciali. Se il passeggero non desidera farlo, può dichiararlo al momento del check-in. L'informativa sulla privacy è pubblicata su www.intelekta.com.

COMPETENZA
Il tribunale di Maribor è competente a risolvere eventuali controversie che non possono essere risolte in via amichevole.

ORGANIZZAZIONE TECNICA:
INTELEKTA M. Sobota d.o.o.,
Prežihova 5, 9000 Murska Sobota, Slovenia
Licenza 138 - 09/08/2000
Rappresentante per l’Italia:

Le quote sono state calcolate in base alle tariffe, costi, imposizioni fiscali e cambi in vigore alla data della preparazione del catalogo: settembre 2019.